IT

Comunicato stampa

Indietro

Pochi conflitti con le mandrie di bovini.

S. Antonino, 19 novembre 2020 – L’attuale stagione escursionistica volge al termine. Secondo il consuntivo del gruppo di lavoro „Bovini & sentieri escursionistici“, e nonostante il gran numero di escursionisti presenti quest’anno sulla rete di sentieri, non sono stati segnalati conflitti o incidenti tra persone terze e bovini, in numero superiore a quanto avvenuto negli scorsi anni. Il gruppo di lavoro è composto dai rappresentanti di Sentieri Svizzeri, l’Unione Svizzera dei Contadini, Vacca Madre Svizzera e il Servizio per la prevenzione degli infortuni nell’agricoltura.

 

A seguito della situazione dovuta al COVID-19, ci si aspettava un maggior utilizzo dei sentieri escursionistici per la stagione 2020. Questo ha spinto, già in primavera, il gruppo di lavoro ad una maggiore informazione, tramite diversi canali informativi, sui corretti comportamenti da adottare in presenza di mandrie di bovini. I detentori di animali sono stati attivati dalla stampa agricola, da newsletter della prevenzione come pure da assemblee e giornate informative per i soci, ad eseguire un’analisi dei rischi per i pascoli accessibili liberamente al pubblico. In questo modo è stato possibile realizzare, a livello nazionale, delle misure per la riduzione di conflitti, in parte con il sostegno dei responsabili cantonali dei sentieri, che infine hanno portato al basso numero di avvenimenti segnalati.

 

Il basso numero di incidenti e avvenimenti è da ricondurre in ugual misura alle aziende agricole di allevamento con le loro misure di prevenzione, come pure agli escursionisti che si sono avventurati con l’attenzione necessaria e il dovuto rispetto, attraverso i pascoli. Il gruppo di lavoro „Bovini & sentieri escursionistici“ ringrazia tutti gli attori intervenuti per il loro impegno.  

 

Persone di contatto in caso di domande

Servizio per la prevenzione degli

infortuni nell’agricoltura (SPIA)

Heinz Feldmann

Esperto della sicurezza

Tel. 062 739 50 40

heinz.feldmann@bul.ch 

Vacca Madre Svizzera

  

Ursula Freund         

Responsabile della comunicazione

Tel. 056 462 33 55

ursula.freund@mutterkuh.ch 

   

Sentieri Svizzeri

Pietro Cattaneo

Coordinatore nazionale

Tel. 031 370 10 31

Pietro.cattaneo@schweizer-wanderwege.ch

Unione svizzera dei contadini

Thomas Jäggi

Sost. responsabile produzione animale

Tel. 056 462 51 11

thomas.jaeggi@sbv-usp.ch

Activate notification



Disattivare la notifica

Ti sei registrato con successo alle nostre notifiche.

Chiudere