IT

Delegazione di ricorso

Contro decisioni di ispettori o del servizio di ispezione è possibile presentare ricorso scritto a Beef Control.
I ricorsi di prima istanza sono trattati dalla direzione di Beef Control. La direzione di Beef Control stabilisce se la decisione dell’ispettore o del servizio di ispezione debba essere rettificata oppure riconsiderata. Una rettifica è possibile se i collaboratori di Beef Control hanno commesso un errore durante l’ispezione oppure durante l’elaborazione della relativa documentazione. Una riconsiderazione è possibile solo se sono avanzati fatti nuovi, già validi al momento dell’ispezione, ma che non sono stati rilevati. Se non è possibile procedere né a una rettifica né a una riconsiderazione, dopo aver informato verbalmente il ricorrente la direzione di Beef Control trasmette il dossier alla delegazione di ricorso per il trattamento in seconda istanza.

Membri della delegazione di ricorso:
• Jakob Fritz, presidente
• Ursula Bapst Brunner
• Ruedi Schmied
• Salomé Tschumper-Wagner

Tasse
• Elaborazione del ricorso in prima istanza

• Rettifica della decisione del servizio di ispezione: le spese non sono fatturate
• Riconsiderazione della decisione del servizio di ispezione: 50 fr. più IVA
• Trasmissione alla seconda istanza: le spese non sono fatturate

• Elaborazione del ricorso in seconda istanza

• Ammissione del ricorso: le spese non sono fatturate
• Rigetto del ricorso: 500 fr. più IVA
• Ammissione parziale del ricorso (ad es. riduzione / attenuamento della sanzione): 250 fr. più IV

Activate notification



Disattivare la notifica

Ti sei registrato con successo alle nostre notifiche.

Chiudere
beef control
Stapferstrasse 2
Postfach
CH - 5201 Brugg

Mail info@beefcontrol.ch
Telefon +41 (0)56 462 33 80
Telefon +41 (0)56 462 33 69
Telefax +41 (0)56 462 33 56