IT

Servizi legati al Libro genealogico (LGBC)

I collaboratori Vacca Madre Svizzera che si occupano di questo settore raccolgono e valutano le caratteristiche relative alla prestazione e alla conformazione. In collaborazione con i club di razza vengono definiti i relativi requisiti per stabilire se un capo possa essere iscritto nel Libro genealogico. In funzione dei servizi richiesti a una razza, le iscrizioni riguardanti l’ascendenza, la prestazione e la conformazione possono essere diverse.

L’obiettivo generale è un allevamento di bovini da carne redditizio, che ricorra in primo luogo al foraggio grezzo, mentre gli obiettivi specifici a ogni singola razza sono definiti dal rispettivo club di razza.

Obiettivi elementari del Libro genealogico

  • Selezionare le migliori vacche e i migliori tori; stabilire gli accoppiamenti più promettenti.
  • Fornire agli allevatori, ai club di razza e alle organizzazioni di inseminazione artificiale informazioni sulla prestazione degli animali riproduttori, dei loro ascendenti e dei loro discendenti.
  • Consentire il paragone tra le aziende di allevamento.
  • Migliorare i criteri relativi alla prestazione di un bovino da carne, per consentire un lavoro più redditizio all’azienda di allevamento e all’azienda di finissaggio.

Il Libo genealogico di Vacca Madre Svizzera è riconosciuto dall’ICAR

Il libro genealogico delle razze da carne di Vacca Madre Svizzera è riconosciuto dalla Confederazione e, dal 2010, anche dall‘International Committee for Animal Recording ICAR (Comitato internazionale per la registrazione degli animali). Questo organismo emette direttive e stabilisce gli standard di riferimento internazionali per l'allevamento. Cosi viene verificato se i diversi dati concernenti gli animali sono correttamente comunicati (identificazione dell’animale, raccolta e trattamento dei dati, stima del valore genetico, ascendenza e produttività). Per la qualità della genetica bovina promossa da Vacca Madre Svizzera questa certificazione equivale a un riconoscimento internazionale. Il sigillo di qualità ICAR figura su ogni certificato d’allevamento.